Come eliminare le Macchie di Vino rosso da tutti i tessuti

Come Togliere le Macchie di Vino

Il vino rosso sta bene davvero con tutto: con i primi elaborati, con i secondi di carne e pure con quelli di pesce, perfino col dolce. Ma non sta bene sulla tovaglia di cotone bianca su cui sistematicamente si versa.

Lo sappiamo, capita anche nelle migliori famiglie.

Vediamo allora come togliere le Macchie di Vino rosso:

1. Un bicchiere d’acqua contro la Macchia

Se un po’ di vino rosso è caduto sulla vostra camicia preferita o sul vostro nuovo paio di jeans, la prima cosa da fare è mantenere la calma e prendere un bicchiere d’acqua.

Se è frizzante, ancora meglio: può essere il primo passo verso la salvezza della camicia. Basta versarne un po’ sulla macchia e strofinare delicatamente in modo da non rovinare il tessuto.

Così il rosso sulla camicia si attenuerà e dopo il giusto lavaggio la vostra camicia tornerà come nuova. E per la prossima volta non beveteci su!

Macchia di Vino Rosso su Camicia

Macchia di Vino Rosso su Camicia

2. Basta un pizzico di Sale e la Macchia va via

Rimaniamo in cucina perché è lì che possiamo recuperare un altro semplice ma efficace rimedio per le macchie di vino rosso: si tratta del sale.

Senza esagerare potete metterne un po’ sulla macchia e lasciarlo assorbire. I granelli si asciugheranno e assorbiranno il vino dal tessuto. Il passo successivo è aspirare il sale rimasto e questo ci svelerà se il trucco ha funzionato. Provate questo metodo sulle vostre tovaglie di cotone, ne resterete davvero sorpresi.

Nessuna magia ma il sale usato in modo opportuno ha grandi poteri.

3. Un Mix Magico contro le Macchie di Vino rosso

Lasciamo i metodi della nonna e passiamo a qualcosa di più strong, ma senza esagerare.

Se il tessuto è chiaro una soluzione efficace potrebbe essere un mix di acqua ossigenata e sapone liquido.  Attenzione però, la miscela può aggredire i colori e quindi rovinare la vostra tovaglia rosso fiammante.

Utilizzate questo metodo solo se i capi sono bianchi e non troppo delicati. Una volta preparato il “cocktail”, quest’ultimo va applicato sul tessuto: con l’aiuto di una spugnetta iniziate a smacchiare. La macchia si riassorbirà.

Prima di passare al normale lavaggio usate dell’acqua fredda, anche questo è uno step essenziale.

Vino rosso a tavola - attenzione alle macchie

Vino rosso a tavola – attenzione alle macchie

4. Il Vino bianco contro il rosso

No, non è uno scherzo: il vino bianco può fare miracoli contro le macchie di vino rosso. Dovrete resistere alla tentazione di berlo però.

Questo è il metodo ideale per i veri winelover, che non avranno acqua frizzante in casa ma sicuramente una bottiglia di bianco in frigo c’è. Il vino bianco contiene un enzima che neutralizza le macchie di vino rosso e aiuta a eliminare gli aloni.

Mettete un po’ di vino bianco sulla macchia e tamponate delicatamente con una salvietta umida.

Il risultato sarà sorprendente!

5. Un Ultimo consiglio per eliminare le Macchie di Vino

Sappiate, infine, che anche il dentifricio o il succo di limone possono essere utili nel pre-trattare le macchie di vino secche.

Adesso non vi resta che tentare con uno di questi metodi e dirci se hanno funzionato! Poi, stappate una nuova bottiglia di rosso e, con molta attenzione, versatelo nel calice.

E’ il momento di brindare ai metodi casalinghi: cin cin!

Claudio, una manciata di primavere sulle spalle.Quasi sempre con un cappello in testa e amante di tutto ciò che è ricoperto di cioccolato. Amo l’ordine e so mantenerlo. Per restare in forma corro dietro ai tram e faccio le scale solo in discesa. Cercami sui social (ore pasti). Maneggiare con cura.


Categorie dell´articolo:
Il Mondo del Vino

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20

Claudio, una manciata di primavere sulle spalle.Quasi sempre con un cappello in testa e amante di tutto ciò che è ricoperto di cioccolato. Amo l’ordine e so mantenerlo. Per restare in forma corro dietro ai tram e faccio le scale solo in discesa. Cercami sui social (ore pasti). Maneggiare con cura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi